Sono la chitarrista Carlotta Dalia (Borsa di studio da 6000 euro), il pianista Federico Pulina (Borsa di studio da 2500 euro) e la violoncellista Margherita Succio (Borsa di studio da 2500 euro) nella sezione Borse di studio per neodiplomati, e la violoncellista Lara Biancalana, la violinista Giulia Cellacchi, la violista Eleonora De Poi e il violinista Tommaso Santini, per la sezione Borse di studio “Orchestra da Camera di Perugia”, i vincitori della 18ª edizione del Premio “Roscini-Padalino”. Quest’anno, per la prima volta, il Premio ha allargato il proprio campo di azione diventando Premio “Roscini-Padalino e Fondazione Brunello e Federica Cucinelli”, nel segno del ricordo dei generosi donatori che ne hanno reso possibile la nascita – Leandro Roscini e Giancarlo Padalino – e della nuova fondamentale collaborazione con la Fondazione Brunello e Federica Cucinelli.

Premio Francesco Siciliani

Annunciati i finalisti della V edizione del Premio Siciliani

Sono stati annunciati i nomi dei tre finalisti del Concorso Internazionale di composizione di opera sacra – Premio Francesco Siciliani: la giuria presieduta dal compositore Giorgio Battistelli e composta da Gary Graden (direttore del S:t Jacobs Chamber Choir), Paweł Łukaszewski (compositore e direttore del Musica Sacra Warsaw-Praga Cathedral Choir),  Lorenzo Donati (compositore e direttore Coro della Cattedrale di Siena “Guido Chigi Saracini”) e Marcello Filotei (compositore, critico musicale de L’Osservatore Romano e Segretario artistico del concorso) ha selezionato le composizioni di Steven Heelein, Carlo Alessandro Landini e Andrea Manzoli.

«Selezionare i tre brani finalisti – afferma Marcello Filotei – è stato un lavoro molto complesso. La qualità media delle partiture arrivate da tutto il mondo è infatti molto alta. La scelta è caduta su lavori altamente professionali che tentano di rinnovare l’approccio alla composizione della musica sacra senza perdere il contatto con il significato del testo e con l’uso liturgico».

Il tema della V edizione del Concorso è una composizione per coro, con o senza organo, su testo obbligato (il Sanctus), della durata compresa tra i cinque e i quindici minuti. 

Le tre composizioni selezionate saranno eseguite, a conclusione del cartellone della Sagra Musicale Umbra, il 17 settembre alle ore 21.00 presso la Basilica Superiore di S. Francesco ad Assisi dal Coro della Cattedrale di Siena “Guido Chigi Saracini” diretto da Lorenzo Donati. Per l’occasione è previsto anche un intervento di S. Em. Cardinale Gianfranco Ravasi, Presidente del Pontificio Consiglio della Cultura che è partner dal concorso sin dalla sua fondazione nel 2012.

ORGOGLIOSI DI ESSERNE PARTE!

#MUSICACONVISTA 2021

Dal 6 giugno al 18 settembre 37 concerti in 10 regioni 400 attività di scoperta del territorio per un itinerario di bellezza a tappe musicali

Programma: www.comitatoamur.it

Il Festival Musica con Vista 2021 è organizzato dal Comitato Amur con Le Dimore del Quartetto e Associazione Dimore Storiche Italiane

Con il sostegno di Aon, Bell’Italia il giornale della musica e Classica HD media partner

Con il patrocinio di Italia Patria della Bellezza

In collaborazione con Touring Club Italiano, Garden Route Italia, FAI – Fondo Ambiente Italiano, CoopCulture, VIT, Tales Hotels Collection

Fanno parte del Comitato Amur: Associazione Alessandro Scarlatti – Ente Morale, Società del Quartetto di Milano, Società del Quartetto di Vicenza, Fondazione Perugia Musica Classica ONLUS, Amici della Musica di Padova, Fondazione Musica Insieme, Società dei Concerti Trieste, Fondazione La Società dei Concerti, Società dei Concerti di Parma, Associazione Musicale Etnea, Marche Concerti, Amici della Musica Palermo, Associazione Musicale Lucchese Onlus, Ferrara Musica, #fondazionebrunelloefedericacucinelli, Amici Della Musica Foligno, Società Filarmonica di Trento, Filarmonica Laudamo Messina

Angela Hewitt a perugia


Martedì 22 giugno 2021 alle ore 19. Scopri tutto nella pagina dedicata al concerto cliccando sulla fotografia

SCARICA IL PROGRAMMA DEL CONCERTO

vai alla gallery fotografica

musica come dono

Il progetto di Perugia Musica Classica ONLUS a sostegno del benessere intellettuale ed emotivo di soggetti svantaggiati o in difficoltà.